Ancora al cuore ancora il sangue ancora su tracce di fuoco e fuga e attacco ancora per strade di fumo vedremo saremo insorta nera vera Libertà ancora troveremo quel nemico momento potere da prendere da esaltare dissolvere
quando mani vento occhi volontá saranno uno
torneremo in forme mutanti in vitale tempesta e analitica casualità attaccheremo cadremo abbatteremo rapidi ancora vivremo ancora

@rafano *Prima i Poveri!* giá anni fa, cristosocialismo su striscione, Movimento Senza Idee

Nemica di molti e insieme vitale
tornerà quel Tutto
detto Natura

@marcoessepi con la polizzia locale che scrivve abbazzia ci vorrebbe il nazzismo grammatticcale, prima scrivi la tua lingua poi il pistolone, coglionw

*All that is solid melts into the fediverse* Xarl Marks

Vibra l'etere del volvere planetario
Torna il tempo del primo vero

Draghi bellicosi
Di bottino e trincea
Di scranni e oscurità
Draghi di carta presto consumati
Fra alte fiamme e fumo

Pianeta e moneta
In rima favella il Drago
dal ridicolo verso di contabile

Dal proprio fuoco divorati
Draghi evocati
Al crepuscolo
Della quiete.
E affilato, lucente - il caos.

Infida, ipocrita celebrazione del branco maggiore,
detto Stato

@gubi tempo opportuno di nominare i fascisti per ciò che sono

@Eidon@mastodon.bida.im per mole, non per valore. Di quella opera, da sempre, vorrei conoscere la musica appropriata.

Show more
Cisti

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!