@ciccillo Certo, il social network è un mezzo, uno strumento per comunicare con le persone, il fine credo che cambi e debba cambiare per ciascuna persona a seconda delle sue esigenze.

Ovviamente mi aspetto che ci siano dei pattern abbastanza comuni: conoscere persone nuove, tenere i contatti con vecchie conoscenze, scambiarsi idee per craft vari, eccetera eccetera.

Non so quanto abbia senso fare una distinzione tra virtuale e reale, invece: certo, incontrarsi anche di persona è piacevole, e ci sono cose che per via telematica son ben difficili da fare (e altre che son ben difficili da fare di persona, mentre si posson fare per via telematica), ma mi paiono tutti aspetti della stessa realtà in cui si vive.

Soprattutto per i nerd come me per cui “sull'internet” è una risposta ragionevole alla domanda “dove abiti” ormai da svariati anni :D
Accedi per partecipare alla conversazione
Cisti

Il social network del futuro: niente pubblicità, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Con Mastodon il proprietario dei tuoi dati sei tu!