@ciccillo Certo, il social network è un mezzo, uno strumento per comunicare con le persone, il fine credo che cambi e debba cambiare per ciascuna persona a seconda delle sue esigenze.

Ovviamente mi aspetto che ci siano dei pattern abbastanza comuni: conoscere persone nuove, tenere i contatti con vecchie conoscenze, scambiarsi idee per craft vari, eccetera eccetera.

Non so quanto abbia senso fare una distinzione tra virtuale e reale, invece: certo, incontrarsi anche di persona è piacevole, e ci sono cose che per via telematica son ben difficili da fare (e altre che son ben difficili da fare di persona, mentre si posson fare per via telematica), ma mi paiono tutti aspetti della stessa realtà in cui si vive.

Soprattutto per i nerd come me per cui “sull'internet” è una risposta ragionevole alla domanda “dove abiti” ormai da svariati anni :D

@GustavinoBevilacqua @valhalla @gl-como @lifo
è un paese dove in effetti si vive abbastanza bene, però poi si sente bisogno di aria fresca, allora esci e fuori è mediamente tutto uno schifo e allora preferisci tornartene indietro...
insomma un po' una droga...
specialmente quando c'hai il calo di zuckerberg!
quanto all'anima nerd ce l'ho tutta, mi mancano però le competenze...

@ciccillo io ho conosciuto diverse persone offline tramite mastodon, cosa che per esempio con twitter, usato per anni, non mi era mai capitata. Da questo punto di vista penso che l'essere una nicchia sia un punto di forza. @GustavinoBevilacqua @valhalla @gl-como @lifo

Sign in to participate in the conversation
Cisti

The social network of the future: No ads, no corporate surveillance, ethical design, and decentralization! Own your data with Mastodon!