Ho inviato la mia newsletter, giá con un piede in vacanza. Ci sono spunti su cambiare mentalità, su crisi climatica e attivismo, sulle ultime azioni di Fiab Bike Pride, su Bici-t e il fare impresa. E ora, buoni tempi vuoti in cui rigenerarsi e recuperare attivismo e creatività a tuttə mailchi.mp/b2fc22d6f96e/parlo-

Elisa Gallo condiviso

L'intervista fatta da @TgrRaiPiemonte@twitter.com ad Alessandra Turco al #climatesocialcamp di @fffitalia@twitter.com

fb.watch/ey1Z4NqCwz/

Grazie @pacofocuspuller@twitter.com di @agricultures3@twitter.com di aver ripreso il tutto

A proposito delle denunce e dei fogli di via alle e agli attivistə di @xritaly per l’azione pacifica a Torino
youtu.be/ihXIhp4ZSmM

Oggi iniziano a Torino il e il raduno di @fridaysforfutureitalia
Non a caso qui, ‘L’Italia è un hotspot climatico e Torino è una città in cui tutto questo è drammaticamente evidente’ altreconomia.it/a-torino-doppi

Letture da spiaggia. Comunità che resistono perché sanno cambiare e adattarsi. È la fine degli esperti ‘monogami’ che per ripensare le città e i luoghi diventano ibridi, capaci di unire creatività, immaginazione, innovazione.
Sono solo all’inizio di questa lettura ma già ne ricevo ottimi stimoli.

Elisa Gallo condiviso

Segnalo anche l’iniziativa dei cittadini europei “Stop alla pubblicità delle aziende inquinanti” che se raggiungerà il traguardo di un milione di firme raccolte, la Commissione europea sarà obbligata a discutere una proposta di legge per mettere fine alla propaganda ingannevole delle aziende inquinanti che alimentano la crisi climatica. Anche in Italia.
attivati.greenpeace.it/petizio

Mostra thread

‘Se vogliamo preservare la libertà di stampa e consentire ai cittadini di conoscere la verità sulla crisi climatica, dobbiamo rompere il patto di potere che incatena i mass media all’industria dei combustibili fossili’
‘La classifica degli intrappolati’ di @greenpeace I

altreconomia.it/le-aziende-fos

‘perché non si vedono più le stelle’, ottima lettura per Eris edizioni

Elisa Gallo condiviso

Torino non è Amsterdam ma lentamente una città un po’ più ciclabile. Abbiamo fatto un nuovo con Fiab Torino Bike Pride per raccontare via Gorizia (una ciclabile che sarà e che però è già monca) youtu.be/hKy6MY7UsMk

Elisa Gallo condiviso
Elisa Gallo condiviso

Stamattina @radiopopmilano@twitter.com hanno intervistato il nostro coordinatore nazionale @FGarbarino@twitter.com sulla questione #siccità
"La priorità deve essere quella di cambiare il modello agricolo agroindustriale che è vittima e carnefice del #CambiamentoClimatico usando anche i soldi della #PAC"

Elisa Gallo condiviso
Elisa Gallo condiviso
Elisa Gallo condiviso

Molti migranti ammassati e trattati in maniera disumana da parte delle autorità marocchine 

Quanto è bella la democrazia europea ...
Decine di migranti morti nella calca a Melilla, Sanchez: attacco all'integrità della Spagna
rainews.it/articoli/2022/06/mo

Mostra più vecchi
Cisti

Il social network del futuro: niente pubblicità, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Con Mastodon il proprietario dei tuoi dati sei tu!