Oggi – H. 16 – Corso Alfieri Asti (davanti Unicredit)

Primo appuntamento del percorso di informazione e lotta contro le prigioni.

Da tempo vogliamo portare questo tema in città, ma il tema è davvero vasto e un appuntamento solo ci sembrava troppo poco per iniziare a scalfire il muro di silenzio che circonda il carcere. Abbiamo ragionato un percorso da ora a giugno, le date saranno confermate di volta in volta.

Oggi parleremo delle rivolte dell'anno scorso, della repressione, del carcere come parte della sempre più soffocante guerra securitaria per il decoro e discarica sociale per indesideratx: tossicodipendenti e piccoli spacciatori, prostitut*, senza tetto, immigrati, persone vulnerabili e tutti coloro che vengono identificati come portatori di una pandemia di delitti minori.

Accedi per partecipare alla conversazione
Cisti

Il social network del futuro: niente pubblicità, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Con Mastodon il proprietario dei tuoi dati sei tu!