visto che è utilissimo per montare localmente una cartella remota basta dare sshfs utente@ipremoto:/home/utenteremoto/ /home/utentelocale/cartellacheserve/ oppure se non aveste la porta ssh su 22 dare sshfs -p 12345 utente@ipremoto:/home/utenteremoto/ /home/utentelocale/cartellacheserve/ dove 12345 è la porta che dovete mettere

Sto cercando di farmi una iso personalizzata con cubic di ubuntu mate.
In teoria dovrebbe bastare aggiungere la cartella .config/mate/panel2.d/default/launchers/ nella cartella etc/skel ma dagli esperimenti fatti non sembra funzionare a dovere o più facilmente non è solo quella cartella da mettere.
Per essere esatti ad esempio il launcer di vlc va in quella cartella ma il terminale o baobab ad esempio no
Qualcuno sa come poterlo fare da terminale?

Cisti

Il social network del futuro: niente pubblicità, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Con Mastodon il proprietario dei tuoi dati sei tu!