ulfa condiviso

"Se mettermi in carcere vuol dire castigare una persona, mi hanno già castigata con la morte o meglio con l'assassinio di Edo. Oggi ho iniziato lo sciopero della fame, chiedendo la mia libertà e la distruzione di tutta l'istituzione carceraria. La condanna la pagherò tutti i giorni della mia vita."

Non si dimentica
Ciao sole !

ulfa condiviso

Bici, autismo, alberi, incazzature: io ero *generazione Greta* già trentacinque anni fa

Riemerso Bertold dagli scaffali,nell'attesa che ' qualcun* ' mi porti al mare....

Nei prossimi giorni posterò qualche Poesia...

Mostra più vecchi
Cisti

Il social network del futuro: niente pubblicità, niente controllo da parte di qualche azienda privata, design etico e decentralizzazione! Con Mastodon il proprietario dei tuoi dati sei tu!